Re: Domande a Danilo Coppe

Inviato da  Teba il 31/12/2007 12:19:56
Terzo principio o principio di azione e reazione.

Actioni contrariam semper et aeqalem esse reactionem: sive corporum duorum actiones in se mutuo semper esse æqualis et in partes contrarias dirigi. (cit.)

Ovvero, ad ogni azione corrisponde sempre una reazione uguale e contraria. Quindi le mutue azioni fra due corpi sono sempre uguali e dirette in senso contrario.

Più precisamente: quando un corpo A esercita una forza su un corpo B, anche B esercita una forza su A; le due forze hanno stesso modulo(intensità), stessa direzione, ma versi opposti.

( preso da wikipedia)

Può essere utile?

Messaggio orinale: http://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=4&topic_id=4050&post_id=108003