Re: Seven is exploding - La prova incontrovertibile

Inviato da  Dorian il 7/5/2007 11:31:01
Mi sembra che l'unico che abbia sostenuto un coinvolgimento dei pompieri nella demolizione del WTC7 sia stato Silverstein con la sua alquanto infelice battuta; fra l'altro che dei pompieri, che nella vita di tutti i giorni si occupano di ben altro, si siano messi a minare grattacieli di centinaia di metri nel cuore di Manhattan assurdo tanto quanto che Ratzinger partecipi a rave party.
Il punto un altro: molti, troppi, sapevano benissimo quello che sarebbe successo.
Inoltre il bilancio del piano criminale sarebbe potuto essere meno tragico: se i pompieri nel WTC1 e WTC2 avessero infatti ricevuto l'ordine di ritiro, il numero di vittime dei collassi sarebbe stato minimo ( stato totalmente *NULLO* nel caso del WTC7!) :la maggioranza dei morti ci sono stati a causa delle esalazioni velenose. La faccenda semplicemente sfuggita di mano. Non dico che chi ha organizzato tutto pensasse di fare uno show televisivo con tanto fumo ma poco arrosto ma credo che non si aspettasse una ecatombe simile.

Messaggio orinale: http://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=39&topic_id=3421&post_id=89087