Re: Risposte alle pagine lunari

Inviato da  Trystero il 22/4/2008 22:26:08
Citazione:

Tuttle ha scritto:
EDIT 2: Freebird. Prova a pensare ad una situazione in cui l'astronauta cammina verso l'orizzonte.....e solo dopo 25/30 metri arriva sul suo filo.
Ti pare credibile? (ricorda che le foto fatte dal modulo NON mostrano nessun muro o depressione o avallamento fra la zona di scatto e l'orizzonte. Le mappe dell'allunaggio lo confermano.


Le mappe dell'allunaggio dicono che proprio in quella zona che hai esaminato ci sono crateri e depressioni.


Qui la versione ad alta definizione:
http://history.nasa.gov/alsj/a11/a11traverse.gif

Nella didascalia si trovano descritti chiaramente alcuni particolari che nel disegno sono rappresentati da quei grandi cerchi sulla sinistra del LEM e in alto: shallow depression, very subdued crater, subdued crater, relatively sharp crater.
Crateri e depressioni.
Una persona che si trova in una depressione o in un cratere, per quanto possa non essere molto profondo, nella direzioni verso cui fotografa (proprio quella che trovi stranamente rialzata) vede il bordo di quel cratere, che ovviamente gli apparirà rialzato. E i sassi che si trovano sul dosso formato dal bordo del cratere appariranno poco lontani dal bordo, ma quello non è l'orizzonte. L'orizzonte vero è dietro, solo leggermente più in basso dell'orlo del dosso di quella depressione o cratere all'interno del quale sta il fotografo.

Che la pianura sia molto vasta lo si vede bene anche dalla foto centrale di quella tua ricostruzione http://img177.imageshack.us/img177/1140/horizoncircusyd1.jpg
E lo si vede ancora meglio nelle foto precedenti della stessa serie:
http://www.hq.nasa.gov/office/pao/History/alsj/a11/AS11-37-5461HR.jpg
http://www.hq.nasa.gov/office/pao/History/alsj/a11/AS11-37-5462HR.jpg
http://www.hq.nasa.gov/office/pao/History/alsj/a11/AS11-37-5463HR.jpg
http://www.hq.nasa.gov/office/pao/History/alsj/a11/AS11-37-5464HR.jpg
http://www.hq.nasa.gov/office/pao/History/alsj/a11/AS11-37-5465HR.jpg
http://www.hq.nasa.gov/office/pao/History/alsj/a11/AS11-37-5466HR.jpg
http://www.hq.nasa.gov/office/pao/History/alsj/a11/AS11-37-5467HR.jpg
http://www.hq.nasa.gov/office/pao/History/alsj/a11/AS11-37-5468HR.jpg

Quella che nelle tue ricostruzioni fotografiche definisci "linea netta" (quella tratteggiata in bianco) io la vedo semplicemente come il punto in cui il bordo di un dosso sassoso torna ad abbassarsi verso l'esterno.

Aggiungi poi che l'orizzonte sulla Luna apparirebbe a circa 3 km (se fosse una sfera completamente liscia senza il minimo rilievo, ma non è così) e mi pare che quello che si vede nella serie di foto che ho messo in link sia normalissimo.
QUi, ed è molto importante, una mappa dei punti dai quali sono state scattate tutte le foto, con le direzioni e i numeri di riferimento di tutti i fotogrammi:
http://www.hq.nasa.gov/alsj/a11/a11photomap.gif

Messaggio orinale: http://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=13&topic_id=4284&post_id=116648